This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK
ambasciata_telaviv

09/05/2014 – Annuncio borse di studio per l'anno accademico 2014/2015 concesse dal governo italiano a cittadini italiani ed israeliani residenti in Israele.

Date:

05/09/2014


09/05/2014 – Annuncio borse di studio per l'anno accademico 2014/2015 concesse dal governo italiano a cittadini italiani ed israeliani residenti in Israele.

Anche quest'anno, nell'ambito dell'accordo culturale bilaterale in vigore tra Italia ed Israele, il Governo italiano concedera' delle borse di studio per frequentare corsi in Italia a cittadini italiani ed israeliani residenti in Israele.

Informazioni di dettaglio sono reperibili al sito http://borseonline.esteri.it/BorseOnLine e nel relativo bando. Per ulteriori informazioni è anche possibile contattare l'Istituto Italiano di Cultura di Tel Aviv al numero 03-5161361 o all'indirizzo e-mail iictelaviv@esteri.it.

Gli interessati dovranno compilare le domande dovranno online all'indirizzo http://borseonline.esteri.it/BorseOnLine entro e non oltre il 28 maggio 2014 a mezzogiorno ora italiana e successivamente spedite in cartaceo, firmate e corredate di fototessera, all'Istituto Italiano di Cultura a Tel Aviv.   Sullo stesso sito è possibile reperire le informazioni riguardo i requisiti, i documenti e i dettagli della procedura da seguire per completare la domanda di borsa di studio.

Possono candidarsi gli studenti fino ai 35 anni di età. Il limite di età viene elevato a 45 anni per le candidature di docenti di lingua italiana, a condizione che essi svolgano comprovata attività d'insegnamento della lingua italiana nel Paese di provenienza.

Si sottolinea che la conoscenza adeguata della lingua italiana costituisce titolo imprescindibile all'ottenimento di una borsa di studio e all'iscrizione ad un corso universitario in Italia e dovrà essere certificata da un attestato. La conoscenza adeguata della lingua italiana costituisce titolo essenziale all'ottenimento di una borsa e all'iscrizione ad un corso universitario in Italia e dovrà essere certificata da un attestato di livello intermedio o B2 (per es. CILS B2, CELI 3, PLIDA B2 oppure INT.IT Roma Tre) o da un attestato di competenza linguistica equivalente rilasciato da un Ente o scuola di lingue locale (per es. Istituto Italiano di Cultura, Sezione della Dante Alighieri etc.).

Per l'iscrizione ai Corsi di Alta Formazione, i Corsi trimestrali di lingua e cultura italiana o i Corsi Universitari che si svolgono interamente in lingua inglese, i candidati dovranno almeno dimostrare una competenza minima di lingua italiana certificata da un attestato di livello A2 o dichiarazione equivalente.


200