This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK
ambasciata_telaviv

18/01/2013 – Elezioni politche 2013 – Agevolazioni di viaggio Trenitalia per gli elettori

Date:

01/21/2013


18/01/2013 – Elezioni politche 2013 – Agevolazioni di viaggio Trenitalia per gli elettori
Si segnalano le nuove agevolazioni sui biglietti di viaggio Trenitalia riservate agli elettori che, in occasione delle prossime consultazioni elettoralidel 24 e 25 febbraio, dovranno recarsi nel comune nelle cui liste elettorali sono iscritti per esercitarvi il diritto di voto, in quanto residenti in Paesi nei quali non si vota per corrispondenza, ovvero abbiano optato per il voto in Italia.

Per gli elettori residenti all'estero si applicano le medesime riduzioni previste per gli elettori residenti sul territorio italiano (60% sulle tariffe regionali e 70% sul prezzo base previsto per gli altri treni del servizio nazionale) con un periodo di utilizzazione maggiore: il viaggio di andata puo' essere effettuato almassimo UN MESE prima del giorno di apertura del seggio elettorale e quello di ritorno al massimo UN MESE dopo il giorno di chiusura del seggio stesso.


Per gli elettori provenienti dall'estero che abbiano raggiunto l'Italia con mezzi diversi  dal treno, le riduzioni si applicano dalla stazione di confine fino alla stazione che serve il comune elettorale. Sono considerate "stazione di confine" anche tutte le  localita' sede di aeroporto internazionale. Per avvalersi di tali riduzioni gli elettori dovranno comprovare la residenza all'estero ed esibire la documentazione elettorale  prevista (tessera elettorale o cartolina avviso o dichiarazione dell'Autorita' Consolare attestante che il connazionale residente si reca in Italia per esercitare il diritto di voto).


Ad ogni buon fine, si rimanda al sito www.trenitalia.com per maggiori informazioni (v. Informazioni/Servizi/Viaggi degli elettori).
 



2. Inviare la seguente email alle email dei connazionali ed a quella del Comites con allegati i files qui acclusi

Oggetto:
Elezioni politche 2013 – Agevolazioni di viaggio Trenitalia per gli elettori    

Gentili connazionali,
 

si segnalano le nuove agevolazioni sui biglietti di viaggio Trenitalia riservate agli elettori che, in occasione delle prossime consultazioni elettoralidel 24 e 25 febbraio,
dovranno recarsi nel comune nelle cui liste elettorali sono iscritti per esercitarvi il diritto di voto, in quanto residenti in Paesi nei quali non si vota per corrispondenza, ovvero abbiano optato per il voto in Italia.  

Per gli elettori residenti all'estero si applicano le medesime riduzioni previste per gli elettori residenti sul territorio italiano (60% sulle tariffe regionali e 70% sul prezzo base previsto per gli altri treni del servizio nazionale) con un periodo di utilizzazione maggiore: il viaggio di andata puo' essere effettuato almassimo UN MESE prima del giorno di apertura del seggio elettorale e quello di ritorno al massimo UN MESE dopo il giorno di chiusura del seggio stesso.
 

Per gli elettori provenienti dall'estero che abbiano raggiunto l'Italia con mezzi diversi  dal treno, le riduzioni si applicano dalla stazione di confine fino alla stazione che serve il comune elettorale. Sono considerate "stazione di confine" anche tutte le  localita' sede di aeroporto internazionale. Per avvalersi di tali riduzioni gli elettori dovranno comprovare la residenza all'estero ed esibire la documentazione elettorale  prevista (tessera elettorale o cartolina avviso o dichiarazione dell'Autorita' Consolare attestante che il connazionale residente si reca in Italia per esercitare il diritto di voto).
 

Ad ogni buon fine, si rimanda al sito www.trenitalia.com per maggiori informazioni (v. Informazioni/Servizi/Viaggi degli elettori.
 
La Cancelleria Consolare


Allegati:
1)
Trenitalia Riduzioni riservate agli elettori
2) Viaggio con Trenitalia degli elettori residenti all'estero
3) Viaggio con Trenitalia degli elettori residenti sul territorio nazionale



172